La Fondazione

Fondazione

La Fondazione Stauffer, denominata dal fondatore "Centro di Musicologia Walter Stauffer", è stata costituita il 19 ottobre 1970. L'11 giugno 1971, con decreto del Presidente della Repubblica, è stata riconosciuta come Ente Morale.

Gli scopia della Fondazione sono indicati negli articoli 1 e 2 dello Statuto, che recita:

Art. 1
E' costituita per volontà del signor Walter Stauffer [...] una Fondazione denominata "Centro di Musicologia Walter Stauffer". 
La Fondazione ha sede in Cremona, corso Garibaldi n. 178.

Art. 2
La Fondazione ha esclusivamente scopi di istruzione e di educazione.
Per il raggiungimento dei suoi fini la Fondazione dovrà favorire nella città di Cremona l'insegnamento della liuteria classica, degli strumenti ad arco, della storia della musica e della musicologia in genere; nonché il risorgere dell'arte della costruzione dei violini e degli strumenti ad arco.
La Fondazione dovrà attuare le finalità sopra indicate nello spirito della donazione fatta dal fondazione al Comune di Cremona e che gli ha permesso di acquistare lo storico Palazzo Raimondi con l'auspicio che possa divenire tempio della musica per onorare i grandi musicisti, i grandi liutai, gli insigni musicologi e filologi che ebbero i natali nella terra cremonese e nello stesso tempo approfondire l'insegnamento e la conoscenza di discipline che hanno alte possibilità di formare scientificamente e moralmente i giovani.